Foto: Piazza Don Giussani, Villa Tittoni-Traversi, Torre Palagi, Basilica S.S. Siro e Materno, Palazzo Municipale, Cortile Casa Pio XI Foto: Piazza Don Giussani, Villa Tittoni-Traversi, Torre Palagi, Basilica S.S. Siro e Materno, Palazzo Municipale, Cortile Casa Pio XI
cerca nel sito
motore di ricerca
HOME » GESTIONE DEL TERRITORIO | PIANO GENERALE DEL TRAFFICO URBANO (PGTU)

clicca per stampare il contenuto di questa paginastampa

 

PIANO GENERALE DEL TRAFFICO URBANO

 

 

Cos'è il Piano Generale del Traffico Urbano


Il Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) è uno strumento previsto dall'art. 36 del Codice della strada, finalizzato ad ottenere il miglioramento delle condizioni di circolazione e della sicurezza stradale, la riduzione degli inquinamenti acustico ed atmosferico ed il risparmio energetico, in accordo con gli strumenti urbanistici vigenti e con i piani di trasporto e nel rispetto dei valori ambientali, stabilendo le priorità e i tempi di attuazione degli interventi.

Il PGTU è costituito da un insieme coordinato di interventi per il miglioramento delle condizioni della circolazione stradale nell'area urbana, dei pedoni, dei mezzi pubblici e dei veicoli privati, realizzabili e utilizzabili nel breve periodo e nell'ipotesi di dotazioni di infrastrutture e mezzi di trasporto sostanzialmente invariate.
Il vigente Piano Urbano del Traffico del Comune di Desio risale ad ormai dieci anni fa (2002) e opera in un contesto in cui le esigenze e ragioni della mobilità sono profondamente cambiate.

Nel 2012, pertanto, si è deciso di procedere, a latere, della variante generale al vigente strumento urbanistico (Piano di Governo del Territorio) ma in una relazione di forte e reciproca integrazione, all’adozione e approvazione del nuovo Piano Urbano del Traffico.
(Assessorato alle Politiche di Governo del Territorio e Mobilità)


 

Obiettivi e strategie

 

Il Piano Generale del Traffico Urbano persegue i seguenti obiettivi di carattere generale, caratterizzati da reciproche interrelazioni che fanno sì che il raggiungimento dell’uno concorra al perseguimento dell’altro:
- riduzione della pressione del traffico;
- riduzione dell’incidentalità;
- riduzione dell’inquinamento da traffico;
- riqualificazione ambientale;
- ottimizzazione della politica dei parcheggi;
- sostegno della mobilità ciclabile e pedonale;
- rilancio del trasporto pubblico.


 

Obiettivi specifici

 

- operare una ri-classificazione funzionale della rete stradale con conseguente riordino puntuale della segnaletica d’indirizzo;
- realizzare isole ambientali, ovvero zone in cui i veicoli devono procedere a velocità non superiore ai 30 km/h;
- realizzare itinerari ciclabili intesi sia come nuove piste ciclabili, sia come percorsi sicuri perché all’interno delle isole ambientali, sebbene in promiscuo con i veicoli;
- incrementare l’intermodalità bici-treno;
- incrementare il numero di pendolari che si avvalgono del trasporto pubblico su ferro (con conseguente modifica della ripartizione modale con riferimento all’entità dell’utenza che utilizza il trasporto pubblico su ferro);
- riduzione dell’incidentalità attraverso interventi puntuali sulla rete stradale;

- riduzione della pressione del traffico mediante specifici interventi su itinerari da assoggettare a interventi di riqualificazione per quanto riguarda la geometria del tracciato, le politiche della sosta, l’appartenenza a isole ambientali, etc.

 

 

Il PGTU approvato 

 

pdf mini ico DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE n° 4/2016 (APPROVAZIONE DEFINITIVA E RELATIVI ALLEGATI)

 

ATTI COSTITUENTI IL PGTU

 

pdf mini ico RELAZIONE

pdf mini ico ALLEGATO CARTOGRAFICO

pdf mini ico ALLEGATO RILIEVI

 

TAVOLE FUORI TESTO DI GRANDE FORMATO

(GIA' CONTENUTE NELL'ALLEGATO CARTOGRAFICO IN DIMENSIONI RIDOTTE)


pdf mini ico TAV. 1_SCHEMA DI CIRCOLAZIONE

pdf mini ico TAV. 3_REGOLAMENTAZIONE DELLA SOSTA
pdf mini ico TAV. 6_RILIEVI DI TRAFFICO
pdf mini ico TAV. 9_INQUADRAMENTO INTERVENTI
pdf mini ico TAV. 15_PIANO PARTICOLAREGGIATO CENTRO
pdf mini ico TAV. 16_PIANO PARTICOLAREGGIATO S. GIORGIO
pdf mini ico TAV. 17_ITINERARI DI MOBILITA' DOLCE
 

 

 

Documenti preparatori (2012 - 2014) 

 


 

 

 

 

torna alla pagina precedente

Agenda - Appuntamenti

Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente Maggio 2017 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
             
In evidenza
Eventi
Sezione interattiva


Città di Desio
sede comune:
Piazza Giovanni Paolo II

CAP: 20832 Desio (MB)
telefono: 0362-3921
fax: 0362-392211

Posta elettronica certificata: protocollo.comune.desio@legalmail.it

p.iva: 00696660968



Rete civica realizzata Progetti di Impresa srl © copyright 2007 | access key | mappa del sito | accessibilità| privacy


Caratteri grandi |  normali      Questo sito internet è valido html 4.01 strict, clicca per accedere al validatore html 4.01, il sito verrà aperto in una nuova finestra  Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra  sito internet validato wcag wai a