Regione Lombardia

Basilica, l’orologio tornerà a battere l’ora

Pubblicato il 29 novembre 2018 • Comune , DesioCittà

L’Amministrazione comunale ha finanziato l’intervento di riparazione. Stanziati 23 mila euro. Serviranno anche per lavori di manutenzione sulla Chiesa di Santa Maria.

Ventitré mila euro alla Parrocchia dei SS. Siro e Materno. Li ha stanziati la Giunta nella seduta di martedì 27 novembre nell’ambito dei contributi previsti dall’art. 73 della Legge regionale n. 12/2005 che consente di finanziare con l’8 per cento degli oneri di urbanizzazione secondaria il restauro e la manutenzione degli immobili a uso religioso.

Ventitré mila euro per due progetti. Lo stanziamento di 23.404 euro prevede la copertura di due progetti: 6.650 euro serviranno per riparare i meccanismi che regolano l’orologio del campanile della Basilica, mentre 14.627 euro per la manutenzione della Chiesa S. Maria, alle spalle della Basilica, con il ripristino dell’intonaco interno e l’imbiancatura. I restanti 2.127 euro sono stati concessi per finanziare altri interventi di manutenzione della Parrocchia.

Contributo per una realtà che lavora per la crescita della comunità. «Le parrocchie a Desio – dichiara il sindaco Roberto Cortisono un punto di riferimento prezioso al servizio dell’intera comunità. Il finanziamento è un riconoscimento doveroso a una realtà che dà un contributo alla crescita della nostra comunità, rispondendo ai bisogni emergenti, promuovendo progetti specifici, avanzando alla stessa Amministrazione comunale pareri e proposte in merito alla programmazione degli interventi». 

Accolte le richieste della Parrocchia. La Giunta ha accolto positivamente due richieste della Parrocchia dello scorso maggio: «Rinnovamento meccanismi orologi torre campanaria» e «Rifacimento colmo, ripristino intonaco interno, linea vita e imbiancatura interna Chiesa S. Maria».