Regione Lombardia

Pio XI, proposta di beatificazione?

Pubblicato il 24 ottobre 2018 • Cultura , DesioCittà

Sabato 27 ottobre giornata di studi in occasione dell’anniversario della Consacrazione episcopale a Varsavia. In programma anche la storia della canonizzazione di Paolo VI.

Il 28 ottobre 1919 a Varsavia Achille Ratti fu consacrato vescovo e nominato nunzio apostolico. Una decisione di Benedetto XV che l’anno precedente lo aveva inviato a Varsavia a riorganizzare la Chiesa polacca e a definire i rapporti con la Seconda Repubblica di Polonia, nata nel novembre del 2018.

A 99 anni dalla Consacrazione Episcopale a Varsavia il «CISD Pio XI – Centro Internazionale di Studi e Documentazione Pio XI» propone una giornata di studi sabato 27 ottobre presso la «Casa natale di Pio XI» (via Pio XI, 4).

Il programma inizierà da Paolo VI, Giovanni Battista Montini, canonizzato lo scorso 14 ottobre in piazza San Pietro nel corso del Sinodo dei vescovi dedicato ai giovani.

Alle ore 15.30 Giselda Adornato, Consultore storico della «Causa di beatificazione del Cardinal Montini – Paolo VI», parlerà della storia della causa di canonizzazione del papa bresciano.

A seguire si aprirà l’ipotesi della canonizzazione di Pio XI. Fabrizio Pagani dell’Archivio Storico Diocesano di Milano spiegherà quali sono i primi passi per l’apertura di una causa di beatificazione.

La giornata si concluderà alle ore 18.30 nella Basilica dei Santi Siro e Materno, in piazza Conciliazione, con la solenne concelebrazione della Santa Messa in memoria di Pio XI presieduta da Monsignor Gianni Cesena.

Informazioni: telefono 0362/628146 – email: c.i.s.d.pioxi@virgilio.it 

Nella foto il Cardinal Montini con Don Luigi Giussani e Padre Turoldo il 2 giugno 1963..