Regione Lombardia

Segui la costellazione di «Parco Tittoni»

Pubblicato il 4 maggio 2018 • Cultura , DesioCittà

Fino al 10 settembre musica, teatro, cinema e eventi per bambini. Il 17 maggio ricomincia a brillare. L’assessore Cristina Redi: «Nella programmazione culturale la continuità, più che sui singoli progetti, vale sul piano strategico»

 

«Parco Tittoni» al via. Il festival più bello della Brianza riapre i battenti per la settima edizione, come sempre ricca di sorprese ed eventi imperdibili. Nello splendido scenario del parco che circonda la settecentesca Villa «Traversi Tittoni», a Desio, dal 17 maggio al 10 settembre saranno di scena oltre 250 spettacoli, dalla musica live di ogni genere alla danza e alle feste a tema, dal cabaret fino al teatro e al cinema, senza dimenticare gli eventi dedicati ai più piccoli.

«È uno spazio che torna a vivere nel cuore della città di Desio, portando con sé i valori di sempre — racconta Andrea Zorzetto, responsabile di “Parco Tittoni Festival” — ovvero inclusione, cultura, divertimento e relax: ecco il senso della manifestazione anche per questa settima edizione. Il tema scelto per quest’anno è ”costellazioni”: insiemi ordinati di stelle che diventano simboli legati al nostro modo di vivere l’estate, sdraiati su un’amaca, ascoltando buona musica o guardando un bel film con in mano una bibita fresca».

Dopo l’«Orso Tittoni» e i suoi amici animali nel 2016, e la coppia di dinosauri innamorati nel 2017, nel 2018 saranno le stelle a guidare i cuori nelle notti di divertimento e relax tra la villa, il boschetto magico con le amache e il grande palco pronto a emozionare i visitatori.

«Nella programmazione culturale la continuità, più che sui singoli progetti, vale sul piano strategico — spiega Cristina Redi, assessore alla Cultura, politiche giovanili e partecipazione — e cioè riguarda non solo la capacità del Comune di proporre una propria linea culturale, ma anche un lavoro di regia che metta insieme pubblico e privato. Il Comune deve essere, sempre di più, un “facilitatore”, per contribuire a creare relazioni, rapporti stabili e strategici tra i vari attori che producono cultura. E questo sarà, ancora una volta, l’obiettivo della nuova stagione di Parco Tittoni».

Il «Mercoledì da Tittoni», dedicato agli show più originali della programmazione, e il festival «Jazz e dintorni», sono solo alcune delle novità dell’edizione 2018.

«Parco Tittoni» è organizzata da «Mondovisioni onlus», in partnership con Arci Tambourine, Comune di Desio e Consorzio Comunità Brianza.

Info e programma: Web www.parcotittoni.it – Facebook @ParcoTittoni.