Regione Lombardia

Tre giorni di sport

Pubblicato il 12 settembre 2018 • DesioCittà , Sport

Il 14, 15 e 16 settembre. Oltre venti società sportive «in campo»: dimostrazioni e stand per conoscere l’offerta sportiva del territorio. L’assessore Giorgio Gerosa: «Al centro i valori più autentici dello sport: divertimento, impegno e rispetto delle regole. Un’opportunità per le famiglie».

Più di venti associazioni sportive scendono in campo. Venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 settembre al Centro Sportivo comunale (via Agnesi) torna la «Festa dello Sport», la no stop sportiva organizzata dallAssessorato allo Sport, in collaborazione con il «Comitato Festa dello Sport».

Al centro i valori dello sport. «L’iniziativa – spiega l’assessore allo Sport Giorgio Gerosaè una grande opportunità per promuovere tutte le discipline sportive del territorio. Genitori e figli potranno confrontarsi con allenatori e dirigenti delle società per capire quale sport praticare o per scoprire una nuova passione sportiva. Mettendo, sempre, al centro i valori più autentici dello sport: divertimento, impegno e rispetto delle regole».

Sport da provare. Una «tre giorni» di dimostrazioni sportive. Ma non solo. Un evento che invita tutti, famiglie e bambini, a partecipare, non solo a guardare: sabato pomeriggio e domenica, infatti, sarà possibile mettersi alla prova con le diverse discipline sportive: dagli sport «classici» come tennis, pallavolo, scherma e calcio, a quelli meno conosciuti come airshooting, nordic walking o football americano.

Il futuro dello sport cammina sulle gambe dei volontari. «L’obiettivo dell’Assessorato – spiega Giorgio Gerosaè garantire il diritto allo sport dei cittadini di ogni età, oltre ogni barriera di classe, di sesso, di condizione fisica. E il futuro dello sport desiano è qui, alla “Festa dello Sport”: cammina con le idee e le gambe dei volontari, delle società e degli operatori che fanno sport sul territorio, in centro come nelle periferie, nelle palestre scolastiche come al Centro sportivo».

Murales, su il sipario. Venerdì 14 settembre, alle ore 18, la «Festa dello Sport» si aprirà con il murales realizzato da Wiz Art tra luglio e agosto. Wiz Art, all’anagrafe William Gervasoni, uno dei nomi più importanti del mondo dell’«aerosol art», ha «disegnato» la sua idea di sport sulle due pareti a sinistra e a destra dell’ingresso del «Centro Sportivo». Sulla facciata, invece, colori e forme geometriche danno sostanza, sotto forma di graffiti, ai valori dello sport.

La «Festa dello Sport» in centro. Sabato 15 settembre la «Festa dello Sport» si trasferirà in centro. Alle 15 in Sala «Pertini» (ingresso da piazza Don Giussani) si svolgerà il seminario «Lo sport, esperienza per tutti», dedicato alle attività sportive «strumenti» di inclusione sociale Alle 16.15 in piazza Don Giussani è previsto il raduno delle associazioni sportive e, dalle 16.30, la «SportRun – Corri al centro», una camminata per le vie del centro storico (corso Italia, piazza Conciliazione, via Portichetto, via Santa Maria, via Garibaldi, via Borghetto e via Stadio).

Gli orari. Il «villaggio dello sport» sarà aperto venerdì dalle 18, sabato e domenica. Nel caso di maltempo la «Festa dello Sport» si svolgerà il 21, 22 e 23 settembre.

Ventiquattro le società presenti: «Airshooting – Sezione giovanile», «Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia – Sezione di Desio», «Atletica Desio», «U.S. Aurora Desio – Settore giovanile», «Centro Sportivo Desiano», «Centro Sportivo karate Desio – Tigre Kai», «Desio Beach Volley», «Desio Volley Brianza», «Easy Volley», «A.S.D. San Giorgio 79», «GMD – Marciatori Desio», «Hammers – American Football Team», «KcK - Kanku Dai club Karate Do Desio», «Kodokan Desio», «Nintai Brianza», «Nordic Walking», «S.I.R.E.», «Scherma Desio», «SII – Scuola Italiana d’Immersione», «Tennis Desio», «Tikitaka», «Virtual Dance Project», «Vo Kinh Dao», «Kung Fu Xin Dao».

Informazioni: Ufficio Promozione Culturale e Sportiva - Tel: 0362.392.235/240 – email: cultura@comune.desio.mb.it