Regione Lombardia

Denuncia, Querela, Esposto

Ultima modifica 19 aprile 2019

La Denuncia

La denuncia è un atto con il quale chiunque abbia notizia di un reato perseguibile d'ufficio ne informa il pubblico ministero o un ufficiale di polizia giudiziaria.

La denuncia è un importante strumento di collaborazione da parte del cittadino che consente alla Magistratura ed alle Forze di polizia di perseguire gli autori dei reati.

Per maggiori informazioni clicca QUI per essere indirizzato alla pagina informativa della Polizia di Stato.

La querela

La querela è prevista dagli artt.336 e 340 del Codice di Procedura Penale e riguarda i reati non perseguibili d'ufficio per i quali invece è prevista la denuncia.

Si tratta della dichiarazione con la quale la persona che ha subito il reato (o il suo legale rappresentante) esprime la volontà che si proceda per punire il colpevole.

Per maggiori informazioni clicca QUI per essere indirizzato alla pagina informativa della Polizia di Stato.

L'esposto

L'esposto è l'atto di richiesta di intervento dell'Autorità di P.S. presentato in caso di dissidi privati da una o da entrambe le parti coinvolte.

Infatti la composizione dei privati dissidi rientra tra i compiti dell'Autorità di Pubblica Sicurezza che a richiesta delle parti, può intervenire per provvedere alla soluzione delle controversie.

Per maggiori informazioni clicca QUI per essere indirizzato alla pagina informativa della Polizia di Stato.