Regione Lombardia

«Imparare» a progettare

Pubblicato il 22 ottobre 2018 • Ambiente , DesioCittà

Il 5, il 14 e il 21 novembre. Un corso di progettazione «green» per tecnici, professionisti e operatori del verde nell’ambito del progetto «Nexus».

«Nexus - Ultima Frontiera» è il progetto nato per creare un corridoio ecologico tra il Parco Regionale «Valle del Lambro» e il Parco Regionale delle Groane, in uno dei territori più urbanizzati d’Italia, dove è crescente il fabbisogno di spazi verdi. «Nexus» rappresenta un'importante sfida: rafforzare il valore delle aree verdi libere tra Lambro e Seveso, una «tangenziale verde» tra Desio, Bovisio Masciago e Varedo, attraverso attività di coordinamento e sinergia tra i partner del progetto.

In questo contesto è determinante l’attività di progettazione: tecnici pubblici e privati, professionisti e operatori del verde hanno un ruolo fondamentale. E a loro è rivolto il corso di «Progettazione e gestione ambientale pubblica e privata» che si volgerà il 5, il 14 e il 21 novembre in Sala «Pertini» (Piazza Giovanni Paolo II).

Tre incontri di quattro ore, dalle 9 alle 13, per un totale di dodici ore. Si comincia lunedì 5 novembre con la presentazione del progetto e del corso a cura di Marzio Marzorati, vicepresidente di Legambiente Lombardia. A seguire «Il piano del verde e la gestione degli appalti pubblici» (Emanuela Beacco) e «La progettazione in presenza di un’area parco» (Dante Spinelli).

Il programma della seconda giornata, mercoledì 14 novembre, prevede: «La progettazione: discipline e tecniche di riferimento, aspetti generali, progettazione paesaggistica e ambientale» (Francesca Oggionni), «Le infrastrutture verdi» (Paolo Lassini).

Mercoledì 21 novembre, ultimo incontro con: «Connessione ecologica, servizi ecosistemici» (Paolo Lassini), «La partecipazione e la gestione comunitaria del verde e buone pratiche, gestione verde pubblico» (Marzio Marzorati), «Conclusioni e valutazioni» (Marzio Marzorati).

Ogni incontro partecipa al programma di formazione continua dei dottori agronomi e dottori forestali con 0,5 CFP/incontro. Ai geometri iscritti all’Albo saranno riconosciuti 12 crediti formativi.

«Nexus - Ultima Frontiera» è un progetto promosso dai Comuni di Desio, Bovisio Masciago, Seregno, Sovico, Varedo grazie al Bando «Connessioni Ecologiche 2016» di «Fondazione Cariplo» in partenariato con il Parco regionale «Valle del Lambro», il «DASTU» («Dipartimento di Architettura e Studi Urbani») del Politecnico di Milano, «Agenzia Innova 21» e «Legambiente Lombardia Onlus».

Informazioni e iscrizioni: Oriana Oliva – tel. 02/87386480.