Regione Lombardia

«Jazz e dintorni» fa tappa in biblioteca

Pubblicato il 15 giugno 2018 • Cultura , DesioCittà

Sabato 16 giugno doppio appuntamento nel pomeriggio: storie di jazz per bambini e il duo Maurizio Aliffi, chitarra, Marco Bianchi, vibrafono.

La settimana di «Jazz e Dintorni» si chiude sabato 16 giugno con due appuntamenti in Biblioteca civica (Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 2).

Alle ore 15.30 il jazz si apre ai bambini: Reno Brandoni, autore del libro «Il Re del Blues», illustrato da Chiara DiVivona, racconterà ai più piccoli, con disegni e strumenti originali, la storia di Robert Johnson, il più grande chitarrista blues della storia. Cantautore e chitarrista americano del primo Novecento, dice la leggenda che, per diventare bravo e famoso, avesse fatto un patto don il diavolo: abilità e successo in cambio dell’anima. Scrisse solo ventinove canzoni e morì, in circostanze misteriose a soli ventisette anni.

Una storia disegnata, suonata e cantata, in collaborazione con la Libreria di Desio e con la Casa editrice «Curci», che riporterà gli spettatori alle atmosfere dei tempi bui dello schiavismo e alla musica nata per accompagnare le storie tristi dei neri (ingresso libero).

Alle ore 17 «Aliffi/Bianchi Duet», il jazz cameristico, contemporaneo e ricercato, incontra la grande cultura musicale latino americana. La chitarra di Maurizio Aliffi incontra il vibrafono di Marco Bianchi e i due strumenti procedono sempre in perfetta sintonia. Il risultato sono sonorità originali e atmosfere uniche che rivivono brani originali registrati nel loro CD «Sottomarini e pattini» (ingresso libero).

 

(Foto: Maurizio Aliffi e Marco Bianchi – foto tratta da Facebook)